Storia di una ladra di libri – Film in streaming in italiano

La trama di Storia di una ladra di libri

Un film di Brian Percival. Con Geoffrey Rush, Emily Watson, Sophie Nélisse, Ben Schnetzer, Nico Liersch.

Germania anni Trenta. Il nazismo è in ascesa e si sono già manifestati gli orrori della seconda guerra mondiale. La giovane Liesel Meminger trova conforto rubando libri per condividerli coi suoi amici e conoscenti. Non solo, i genitori adottivi nascondono in casa un fuggitivo ebreo.

Generosi e profondamente umani, i genitori adottivi di Liesel, gli Hubermann, decidono di nascondere in casa Max Vandenburg, un giovane ebreo sfuggito ai rastrellamenti.

Colto e sensibile, Max ricambia l’ospitalità completando l’educazione di Liesel, in particolare sollecitandola a trovare le parole per descrivere il mondo e le sue mille manifestazioni.

Il film si apre nel febbraio 1938. Una voce fuori campo (la Morte?) inizia a raccontarci di come la giovane Liesel ha scelto la sua vocazione: leggere libri.

Liesel sta viaggiando in treno con la mamma e il fratellino. Durante il tragitto il fratello muore e viene sepolto a fianco dei binari. È quella l’occasione in cui Liesel ruba il suo primo libro. Si tratta del Manuale del becchino, che lei raccoglie da terra dopo che il volume era scivolato via dalla tasca del beccamorti.

A questo punto Liesel viene portata a Monaco per stare da una famiglia adottiva. I suoi nuovi genitori saranno due bravissime persone, Rosa e Hans Hubermann…

Trailer italiano di Storia di una ladra di libri

Puoi vedere Storia di una ladra di libri in streaming in italiano su CHILI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *