Uncategorized

Progetto81, gli specialisti della sicurezza sul lavoro

Progetto81

I luoghi di lavoro dovrebbero essere degli ambienti accoglienti e soprattutto sicuri. In effetti, ogni realtà lavorativa dovrebbe assicurare ai propri dipendenti, che sono il patrimonio intangibile di ogni azienda, le condizioni per lavorare in totale sicurezza.

Negli ultimi anni, a causa anche del verificarsi, purtroppo di tanti infortuni sul lavoro, l’attenzione a questo argomento sta conoscendo un interesse crescente. Tra l’altro, gli infortuni lavorativi non riguardano solo cadute o incidenti, ma come purtroppo ci ha insegnato l’esperienza del Covid-19, anche la diffusione del virus ed il contagio avvenuto nell’ambiente di lavoro può rientrare in questa categoria.

Secondo le stime dell’INAIL, infatti, quasi un quarto delle denunce e circa un terzo dei decessi del 2020 sono dovuti al virus. (Fonte Inail.it). Ecco perché, anche in condizioni normali, senza contare eventi straordinari come l’emergenza sanitaria, è assolutamente necessario che le aziende si impegnino per garantire la sicurezza sul lavoro, indipendentemente dal loro settore di riferimento.

Ci sono aziende, come Progetto81, che fin dall’inizio degli anni ‘90 operano in questo settore con successo e hanno fatto proprio della diffusione della cultura e della sicurezza negli ambienti lavorativi la loro mission

Il team di Progetto81 è formato da esperti specializzati in diversi settori. Professionisti, consulenti e formatori qualificati sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro supportano le aziende in questo percorso, nel pieno rispetto delle norme del D.lgs. 81/08. Progetto81, inoltre, fornisce anche il servizio e la consulenza di RSSP esterno e Medico Competente ed è diventata un punto di riferimento in questo ambito.

Progetto81, che ha sede a Milano, ma anche a Roma e Catania, per coprire praticamente tutto il territorio italiano dove si interfaccia con numerosi partner, si occupa anche di formazione per la sicurezza sul lavoro ed offre efficaci corsi anche in modalità online, grazie ad una piattaforma e-learning accessibile 24 ore su 24.  

La didattica on-line, anche questa diventata molto diffusa e ormai una necessità causa emergenza Covid-19, è tenuta da docenti di elevata esperienza e professionalità, proprio come i corsi residenziali o blended (modalità mista) che Progetto81 organizza ormai da oltre dieci anni in tutta Italia.

Infatti, grazie a questa piattaforma, è possibile accedere a tutti i corsi in qualunque momento e direttamente dal proprio smartphone o dal PC. Iscriversi ai corsi è rapido ed immediato e si ha tempo per completare il percorso fino a 180 giorni dalla data di acquisto.

In questo modo, i tempi per l’apprendimento e per ottenere l’attestato si dimezzano e, grazie alla disponibilità di un ricco materiale didattico, che include slides, video e dipende in pdf, e la presenza di Tutor e Mentor si acquisiranno con successo le nuove competenze. 

Progetto81 è un’azienda che ha certificazione UNI EN ISO 9001-2015, rilasciata da KIWA CERMET ITALIA S.p.A, per i servizi di formazione ed offre consulenze personalizzate per venire incontro alle esigenze di tutte le realtà che operano nei settori riconosciuti dai codici ATECO.

Oltre alla formazione in materia di sicurezza sul lavoro, Progetto81 è anche specializzata nell’Educazione Continua in Medicina che viene erogata attraverso una piattaforma E-Learning dedicata. L’ECM è obbligatorio per tutte le figure sanitarie secondo la normativa in vigore dal 2002.

Tagged , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *