Blogging

Legamenti d’amore: origini e storia

legamenti d'amore

legamenti d’amore fanno parte della Storia e delle leggende del passato. Sono dei rituali magici che, però, esistono davvero. Ecco quali sono le origini e la storia di questi legamenti, accanto alle energie che si usano per ritrovare o scoprire una persona che ami.

Legamenti d’amore: le origini

I legamenti d’amore erano utilizzati in passato dalle donne che, per attirare le persone che amavano, utilizzavano riti magici. Di solito, si utilizzano degli infusi che poi dovevano essere bevuti dalla persona prescelta. Anche gli uomini lo praticavano, ma in forma minore, anche perché in passato avevano un ruolo che consentiva loro di ottenere molto di più rispetto alle donne.

In più si pensa, sbagliando, che questi riti siano stati pensati da persone di bassa estrazione sociale o che comunque non avevano una grande cultura. In realtà, i legamenti d’amore erano soprattutto praticati dalle persone colte che potevano studiare e quindi conoscevano nel latino. Questo tipo di riti è sempre esistito, perché anche all’epoca le persone si innamoravano e nelle regioni italiane sono rimasti come tradizione.

Queste formule magiche per i legami d’amore dimostrano che la magia quindi esiste davvero nel nostro mondo e può essere utile per trovare la persona della nostra vita. I legamenti d’amore possono sfruttare diversi tipi di magia: rossa, bianca, vudù e persino la magia nera.

Con la magia bianca si vanno a definire i contrasti e si cerca di trovare le energie positive nel rapporto di coppia. In questo modo, le persone possono scegliere liberamente dove trovare la loro armonia e spesso e volentieri la trovano solo stando insieme a chi ha richiesto il rito.

La magia nera, invece, si utilizza per costringere la persona che si desidera ad arrendersi al proprio amore. Chi utilizza questo tipo di legame vuole che la persona possa essere gestita in qualche modo, anche se non vuole, con l’obiettivo di dominarla. Se la persona si dovesse tirare indietro, potrebbe avere dei malesseri fisici come la depressione o il vomito.

Nella magia nera c’è anche il vudù. In questo caso, serve una foto della vittima, oppure una bambola che rappresenti quella persona. Questi riti si usano quando si parla di amori traditi e quindi ci si vuole vendicare del partner per il torto subito. Per poter uscire da questo circuito, la persona coinvolta deve fare quello che la persona che ha commissionato il rito desidera.

In generale, però, si utilizza soprattutto la magia rossa. La magia rossa è in grado di attirare una persona ravvivando un legame d’amore già presente. In questo modo, la magia non ha risvolti negativi, ma interviene per risolvere delle crisi familiari o matrimoniali, quindi si tratta di una magia di riavvicinamento che offre alle persone il tempo di ritrovare una nuova armonia e quindi una loro nuova intesa, creando insieme una nuova energia e un nuovo inizio.

A chi rivolgersi per un legamento

Per i tuoi legamenti d’amore, rivolgiti a studiodimitri.com. I tuoi legamenti aiuteranno la persona che ami a tornare da te e a rendere il vostro amore perfetto. Scopri ora qual è il legamento che fa al caso tuo e come fare per dare il via alla vostra storia d’amore o a darle un nuovo inizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *