Blogging

Macelleria da Orazio: tutto sulla macelleria social

Il mondo dei social, oggigiorno comanda numerosissimi ambiti: essi, difatti, vengono utilizzati da moltissime persone, che siano grandi o piccoli, ma anche adulti. Ormai, infatti, basta andare sui social per informarsi  e quindi per avere accesso ad una grandissima mole di informazioni. Questo, se da un lato può essere un grandissimo vantaggio, può essere anche una fonte di errori o di problemi. Ad ogni modo su Instagram, ad esempio, si possono incontrare anche cose meravigliose, come il cibo. Oggi ci occupiamo proprio di cibo e vediamo insieme tutto sulla Macelleria da Orazio: scopriamo tutto su questa macelleria social.

Il mondo dei social è davvero molto vasto, in particolar modo se si tratta di cibo infatti. Quando andiamo al ristorante, siamo soliti mettere la storia su Instagram, così come molti ristoranti utilizzano questa piattaforma per spammare le proprie pietanze e questo è proprio il caso della macelleria di Orazio.

Un esempio di sostenibilità

La macelleria di Orazio si pone come un vero caposaldo delle macellerie etiche. Le macellerie etiche sono tutti quegli esercizi che si pongono con un grosso no all’allevamento intensivo. Difatti, soprattutto negli ultimi decenni, il consumo di carne è nettamente aumentando, causando così un aumento dell’allevamento intensivo. Quest’ultimo va contro ogni paradigma di eticità proprio perché il benessere dell’animale non viene preservato, bensì annientato.

Nelle macellerie etiche è proprio il macellaio a porsi in atteggiamento di protezione nei confronti dell’animale: il concetto alla base è quello di rispettare i ritmi dietro la natura. Si tratta quindi di non accelerare il processo, vero obiettivo fondamentale.

Tradizioni e origini

Uno dei capisaldi della politica di Orazio è soprattutto quello di mantenere le tradizioni strette nelle proprie mani. Orazio lavora nel settore da ormai 10 anni, alimentato dal forte amore che prova nei confronti del suo lavoro, aiutato dalla moglie Elisa e dal collaboratore Giacomo. La moglie, in particolar modo, gestisce tutta la parte amministrativa e non solo, mentre Giacomo oltre ad essere anche lui un macellaio, è anche esperto di cucina, guida in ogni piatto.

L’esperienza: vera chiave del lavoro

Il lavoro di Orazio è davvero molto apprezzato, tanto da esser largamente seguito sui social. Ai propri clienti si pone con un atteggiamento di sfida, ponendogli diverse soluzioni e tagli di carne sempre pregiati.

Contatti

La macelleria da Orazio si pone in uno storico locale, quello di Giovanni Cavecchio, vicino proprio l’Arco della Pace. Di Cavecchio, Orazio ne conquista subito i clienti con la sua grande esperienza. Per quanto riguarda i contatti, la macelleria di Orazio si trova in Via L. Cagnola 3 Milano. Per ordinazioni potete scrivere sia su WhatsApp, al numero +39 380 2154641, o chiamare al numero fisso +39 02 341 764. Li trovate anche su Instagram con il nickname Macelleriadaorazio_ e potete trovare anche il consulente digitale @darionicolosi.

Informazioni su Fausto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.